Vintage Time

Il week end scorso sono stata alla tre giorni di Festival a Padova dedicata interamente al Vintage: una serie di mostre, eventi, mercatini e workshop praticamente monotematici.

 
Dopo essermi aggirata per la carinissima, anche se un po' piccola, mostra-mercato nella bellissima cornice di Palazzo S.Gaetano, ho seguito qualche workshop proposto dal programma e per niente al mondo sono mancata all'appuntamento con Carla Gozzi, coach stylist, nonchè presentatrice del programma di successo "MA COME TI VESTI?".


Carla si è presentata puntualissima in una mise verde smeraldo e con la sua inconfondibile chioma platinata nella oramai classica pettinatura a chignon - circondata da circa 15 assistenti che seguono le sue lezioni - e per circa un'ora si è divertita a dar consigli di stile ad un pubblico di più di 200 persone, spalleggiata da Angelo, il proprietario di uno dei negozi vintage più grandi e famosi d'Italia, cioè A.N.G.E.L.O. (che si trova Lugo, in Romagna).
Carla ovviamente ha fatto notare quanto il Vintage non passi mai di moda, ha elencato una serie di borse e capi firmati che non possono mancare nell'armadio di una fashion addicted (ad esempio: la 2.55 di Chanel, il bauletto di Louis Vuitton, la Bagonghi di Roberta di Camerino, la baguette di Fendi, la Kelly e la Birkin di Hermes e con l'aiuto di Angelo ci ha regalato qualche chicca su come riconoscere i falsi), ma soprattutto si è soffermata su due macro tendenze di quest'inverno, che prendono spunto direttamente dalle linee degli anni '40 e '60.

campagna pubblicitaria a/i 2012 MIU MIU
A questo punto Carla ha stilato la sua lista dei "MAI PIU' SENZA", che riporto qui a voi e che sono degli ottimi consigli per seguire i trend dell'autunno / inverno 2011, ma sono soprattutto capi facilemente riperibili nelle fiere Vintage:
* bracciali colorati da portare singoli o abbinati --consigliati quelli in bachelite, più costosi ma più resistenti e davvero vintage
* blusa -- da portare abbinata ad un pantalone elasticizzato o con un leggins
* cappotto con le spalle importanti -- dagli anni 80 fino a tornare ai primi anni del XX secolo i cappotti hanno sempre avuto le spalle imbottite e una presenza sicuramente più importante rispetto ai nostri asciutti e sciancrati cappottini
* maglioncini corti e colorati -- con fantasia maschile ma anche dai colori forti, come quelli degli anni '60-70
* la gonna longuette -- si allungano gli orli e si ritorna alla gonna al ginocchio
* il mocassino con il tacco -- facilmente reperibile nei mercatini è una scarpa che ritorno ciclicamente nella moda
* stile festish -- sì alla plastica e alla pelle, nei mercatini si trovano capi anni 80 stile Madonna degli esordi che possono fare al caso nostro
* pettinatura retrò -- per un evento speciale o un'occasione formale quest'inverno sarà molto di moda la pettinatura anni 40 con tanto di onde fatte con le vecchie forcine della nonna!


Ma dove si possono trovare tutti questi capi? E dove si può andare anche solo per curiosare tra stand, old stuff e rarità?
Gli appuntamenti sono tanti:

* VALEGGIO VESTE IL VINTAGE, 6a edizione
Valeggio sul Mincio, piazza Carlo Alberto
dalle 9.30 alle 21
domenica 2 ottobre 2011

* ARSENALE VINTAGE MARKET 3
Verona, ex Arsenale - pizza Arsenale 8
7-8-9 ottobre 2011

* NEXT VINTAGE
Castello del Belgioso (PV)
14-15-16 ottobre 2011
dalle 10 alle 20

* MADE IN VINTAGE
Ciliverghe di Mazzano (BS), Musei Mazzucchelli
5-6 novembre 2011
dalle 10 alle 20

* GET BACK TO VINTAGE
Vaprio d'Adda (MI), Villa Castelbarco
11-12-13 novembre 2011

* VIVERE VINTAGE
Mantova, Palabam
16-17-18 dicembre 2011




I VintageAddicted non possono mancare! :)
c.

2 commenti:

  1. che belli tutti questi consigli!!! firmati Carlà poi, son sempre una garanzia!

    RispondiElimina
  2. Carlà è m-e-r-a-v-i-g-l-i-o-s-a!!

    RispondiElimina